40° anniversario di Ordinazione Sacerdotale di Padre Emilio Balliana

Pubblicato Etichettato come Celebrazioni, Eventi, Vita Quotidiana

il 27 Novembre, la Comunità di Karungu si è riunita per celebrare l’Anniversario di 40 anni di ordinazione sacerdotale di P. Emilio.

Questo giorno ha anche segnato la prima Domenica dell’Avvento, una giornata importante, un tempo forte di attesa e di conversione, che ci conduce a vivere la grande solennità del Natale del Signore. Questi due eventi che hanno avuto luogo lo stesso giorno hanno riunito maggiormente la comunità, radunatasi alle 10 della mattina per celebrare la Santa Messa al St. Camillus Mission Hospital.
Presenti i Religiosi del St.Camillus: P. John, P. Patrick, P. Dominic, P. Paolo. Gli ospiti sono giunti presso la struttura viaggiando da molto lontano tra cui il Diacono Pius è arrivato da Nairobi la mattina stessa alla celebrazione, come rappresentante della Delegazione dei Camilliani; le suore di Ivrea da Macalder, la congregazione delle suore della Beata Vergine di Cremona della missione di Kiranda.
Il sindaco di Karungu ha partecipato mostrando la sua gratitudine per tutti gli anni di servizio di P. Emilio.
Con grande sorpresa e felicità da parte di P. Emilio, due ex-alunni del centro Dala Kiye hanno viaggiato da Nairobi per partecipare all’evento: John, insegnante di storia e religione e Philip, anche lui insegnante di letteratura inglese nelle scuole internazionali. Le volontarie italiane, Emma D’Andrea e Gaia Cagnacci erano presenti, oltre ai 60 bambini del centro del Dala Kiye ed alcuni membri dello staff del St.Camillus M. Hospital.

Dopo essersi riuniti e salutati ha così inizio la santa Messa. All’altare, mentre celebra la Messa, P. Emilio esercita il suo ministero liturgico nel modo più eccelso; le persone ascoltano, i bambini lo guardano amorevolmente.

Particolarmente significativo è stato il momento delle Preghiere dei Fedeli, momenti che hanno unito la comunità ringraziando il Signore e P. Emilio per tutto il suo duro lavoro come missionario.
L’Eucaristia è stata concelebrata dai cinque sacerdoti e presieduta da P. Emilio, unendo la comunità in Uno solo.

Alla fine della Santa Messa si è svolto un momento per porgere gli omaggi e celebrare insieme questa giornata. I bambini del Dala Kiye si sono esibiti in danze a ritmo di tamburi e gli ospiti hanno poi portato a P. Emilio i loro doni.

Dopo la Santa Messa e tutti i ringraziamenti, gli ospiti si sono riuniti nel Salone Comunitario per condividere un pranzo assieme.
P. Emilio è rimasto molto contento dei doni e delle benedizioni ricevute da tutte le persone a lui care.
Gli ex-alunni del Dala Kiye hanno fatto preparare una torta con le immagini della vita di P. Emilio. Una vera sorpresa!

Il duro lavoro di P. Emilio negli anni è assolutamente incredibile.
Dal niente, senza sapere esattamente dove l’avrebbe portato la volontà del Signore, la strada gli è stata mostrata.
Le sue giornate non hanno mai una vera e propria fine. La sera, nonostante la stanchezza, P. Emilio pensa solo alle persone intorno a lui, alla missione e a come meglio dirigerla, senza sprecare