GIORNATA DEL BAMBINO AFRICANO – 2015

Pubblicato Etichettato come Celebrazioni

UN ORFANO AFRICANO: LA NOSTRA RESPONSABILITÀ COLLETTIVA

La giornata è stata gioiosa per i bambini del Distretto di Migori, che si sono riuniti per celebrare “IL GIORNO DI UN BAMBINO AFRICANO” a San Camillo Dala Kiye. La giornata è iniziata con la processione che è stata segnalata dall’ufficiale distrettuale di Karungu presso l’ufficio postale di Sori.
Il “GIORNO DI UN BAMBINO AFRICANO” viene celebrato ogni anno in Africa per ricordare a tutta la popolazione africana i diritti dell’infanzia. Questa giornata è iniziata dopo il massacro dei bambini di Soweto in Sud Africa il 16 giugno 1976 quando chiedevano i loro diritti di bambini. I bambini hanno sofferto e molti di loro sono morti proprio mentre combattevano per i propri diritti.
Quest’anno, l’intero distretto di Migori ha celebrato la Giornata del bambino africano su St. Camillus Dala Kiye.
L’ufficio della divisione di Karungu ha fermato la processione all’ufficio postale di Sori dalle 9:00 alla casa di accoglienza per orfani di San Camillo Dala Kiye. Ai bambini si sono uniti i loro insegnanti, le organizzazioni comunitarie e le organizzazioni religiose che sostengono i bambini rimasti orfani a causa dell’HIV/AIDS e di altre calamità naturali all’interno della regione. È stata una giornata colorata per tutti i bambini che tutti gli adulti hanno dato loro la possibilità di essere ascoltati anche dagli adulti e dai loro stessi genitori. Molti giorni nella vita ai bambini
di norma viene concesso pochissimo tempo per esprimere i loro bisogni come bambini e per essere sostenuti secondo i loro bisogni.
I bambini sono stati raggiunti da diversi funzionari governativi in ​​vari dipartimenti che sono venuti a onorare il occasione .

La giornata è iniziata con gioia con la preghiera di p. Mario della Comunità Camilliana. All’occasione hanno partecipato persone di ogni ceto sociale e quadri della vita.
Tutti i capi dipartimentali distrettuali guidati da D.O. 1 di Migori si è recato in truppa a Dala Kiye per onorare l’occasione. Tutti i capi e i loro assistenti Ufficiali distrettuali di varie Divisioni, ad es. Erano presenti tutte le divisioni Nyatike, Muhuru e Karungu.
Un totale di 2015 alunni di varie scuole primarie del collegio elettorale di Nyatike erano presenti insieme ai loro insegnanti, anche gli opinion leader hanno aderito all’occasione.
Diverse scuole hanno presentato vari articoli evidenziando alcune ingiustizie e abusi subiti dai bambini nelle nostre case, scuole, strade e altre istituzioni in tutto il paese. Gli oggetti erano commoventi e mostravano quanto gli esseri umani siano bestiali nei confronti dei loro piccoli. Gli uomini sono stati messi sotto i riflettori mentre depredavano le ragazze innocenti per il loro crescente appetito per la loro soddisfazione sessuale.
L’ufficiale distrettuale per i bambini ha evidenziato alcune delle ingiustizie e degli abusi subiti dai bambini. Questi abusi includevano stupri, lavoro minorile, matrimoni precoci, punizioni corporali, torture psicologiche e insicurezza.
Ha riconosciuto la necessità di prestare particolare attenzione ai bambini disabili. Ha sottolineato che la disabilità non è incapacità e quindi i disabili dovrebbero essere trattati con rispetto e avere l’opportunità di coltivare i loro talenti.
Il D.O. Ho letto un discorso forte del governo che sancisce i diritti dei bambini. Ha sottolineato che ogni bambino ha diritto all’istruzione primaria gratuita, cibo, cure, protezione e amore. Ha detto che chiunque, compresi i genitori biologici, che negano a un bambino i suddetti diritti è passibile di punizione come previsto dalle leggi del
Kenya.
Infine il D.O. 1 ha incaricato i capi e i loro assistenti di garantire che tutti i bambini all’interno della loro giurisdizione siano protetti e abbiano accesso all’istruzione primaria gratuita offerta dal governo del Kenya. I genitori e la comunità hanno deciso di aiutare il governo a difendere i diritti del bambino.
La giornata è stata contrassegnata da partite di quattro diverse scuole Kanga Onditi Secondary Vs B. L. Tezza Secondary School che hanno disegnato, poi abbiamo avuto Rabuor Karungu Primary Vs B. L. Tezza Complex Scuola Primaria che ha anche disegnato.

L’ospite principale e gli altri ospiti sono partiti a loro piacimento alle 17:00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.